MATERIAL RESEARCH FILM

Tra due sottili strati di PVC riciclabile, il brand aziendale si rafforza utilizzando in modo originale i suoi scarti di lavorazione.

I materiali di scarto o non utilizzati dalle Aziende Clienti, grazie a un equilibrato mix di tecnologia avanzata e sapienza manuale, si trasformano in oggetti sorprendenti. I residui di produzione o le materie prime inutilizzate nelle fasi di lavorazione, (etichette alimentari, vecchi cataloghi, lamine di ferro, alluminio, trucioli di legno, fili elettrici e di rame, tessuti filati e materie organiche) inglobati fra due fogli di PVC riciclabile formano un esclusivo “tessuto” che apre infinite possibilità al design e alla creatività. Gli oggetti così realizzati sono fortemente connotati con l’immagine dell’azienda e hanno la particolarità di essere sempre pezzi unici, uno diverso dall’altro.

SVUOTATASCHE

Svuotatasche in Material Research.
All’interno dei due fogli di PVC riciclabile sono inglobate
carte intestate aziendali e vecchi house organ.
Le cuciture perimetrali sono realizzate in filo di cotone.
Ogni pezzo è unico, uno diverso dall’altro.
Dimensioni cm 20×20 e cm 30×30.

Porta oggetti in Material Research cuciture colorate cm 25×11,5.

Particolare cuciture.

CARTELLE E COVER

Tra due sottili strati di PVC riciclabile, il brand aziendale si rafforza utilizzando in modo originale i suoi scarti di lavorazione. I materiali di scarto o non utilizzati dalle Aziende Clienti, grazie a un equilibrato mix di tecnologia avanzata e sapienza manuale, si trasformano in copertine per le agende. Le cuciture perimetrali sono realizzate in filo di cotone. Personalizzazione interna con stampa serigrafica ad 1 colore che racconta la storia degli scarti inseriti. L’interno può contenere l’agenda settimanale con notebook, giornaliera e tascabile.
Dimensioni cm 23×32.

Personalizzazione interna con descrizione del materiale recuperato ed inglobato.

Cover Material Research per agenda e taccuini da recupero di biglietti invito museali, packaging alimentare, mappe turistiche in disuso.

Esempi di personalizzazione interna con descrizione del materiale recuperato ed inglobato.

SET SCRIVANIA

Set scrivania
Material Research recupero e riuso dei trucioli di legno, residuo di lavorazione dei pavimenti in legno.
Portapenne, svuota tasche con chiusura a bottone personalizzabile.
Cover per agende e Taccuini estraibili.
Sempre pezzi unici, uno diverso dall’altro.

Portapenne
Dal recupero e riuso di etichette e packaging alimentari, forniti dal cliente.
Sempre pezzi unici uno diverso dall’altro.
Cuciti a mano con filo di cotone.
Bottoni di chiusura personalizzabili.

Set scrivania
Carta ad uso alimentare, inglobata in due fogli di PVC riciclabile. Porta penne e porta oggetti con chiusura a bottone automatico colorato.

GALLERY

Beauty case

Material Research dal recupero di vecchi house organ e manifesti pubblicitari.

Shopper a tracolla

Material Research dal recupero delle mappe turistiche in disuso

Cartella

Material Research e scarti di etichette alimentari. Manici ottenuti da vecchi avvolgibili di tapparelle.

Borsa porta computer e porta macchina fotografica

Material Research Film dal recupero di alcuni vecchi depliant descrittivi di prodotti nascono questi prototipi per porta computer e porta macchina fotografica. Manici e tracolla regolabile in cotone.

Borsa

Material Research e scarti dalle lavorazioni dei pavimenti in legno del cliente.

Borsa

Material Research e scarti tessili (cimose).

a.manticoMATERIAL RESEARCH FILM