MATERIAL RESEARCH RESINA

Nella resina gli scarti di lavorazione si trasformano in originali oggetti di design. Scarti sospesi in uno spazio trasparente che li rende eterni nel tempo. Questo il concept degli oggetti Material Research Resina. Come un’ambra moderna, la resina fissa gli scarti utilizzati e li preserva al proprio interno, rendendoli preziosi grazie alle caratteristiche di luminosità e trasparenza proprie di questo materiale. I frammenti recuperati dall’attività dei nostri clienti, vengono inglobati nella resina e diventano raffinati oggetti di design. Pezzi unici, uno diverso dall’altro, il cui leit motive è il materiale di recupero dell’attività aziendale.

PRESS PAPIER

Press Papier al cui interno sono stati inglobati gli scarti di
lavorazione forniti dal cliente, recupero e riuso di minuteria del settore occhialeria.
Il procedimento di inserimento degli scarti è eseguito manualmente; in questo modo ogni oggetto è diverso ed unico.
La rifinitura e lucidatura è eseguita manualmente.
Dimensioni variabili da cm 8 a 15 di diametro.

Press papier realizzati con scarti inglobati, sempre forniti dal cliente.

Press papier all’ interno è stato inglobato un cristallo
di rame, fornito dal cliente.

SVUOTATASCHE

Coop Nord Est
Portaoggetti al cui interno sono stati inserite carte alimentari fornite dal cliente, cooperativa alimentare.
Prototipo.

EEI
Portaoggetti realizzato inglobando gli scarti della produzione di circuiti stampati, che non hanno passato il controllo qualità.
Gli scarti sono stati forniti dall’azienda produttrice.
Realizzato in occasione del trentesimo anniversario fondazione.
cm 19x14x3,5 ca.

River Stones
Centrotavola al cui interno sono stati inglobati sassi di fiume.
River Stone è stato selezionato dal Museo MoMA di New York, ed
è venduto all’interno del MoMA Store, nell’ambito dell’area MoMa
Exclusives, che comprende oggetti di design contemporaneo
selezionati in tutto il mondo.
cm: 47x33x13 h.

PROGETTO SIT GROUP

In occasione del sessantesimo anniversario dalla fondazione del gruppo, i dipendenti hanno voluto far realizzare per il loro presidente un’ opera unica che riutilizzasse in maniera estremamente creativa la componentistica dei sistemi per la sicurezza degli apparecchi a gas.
Titolo: L’ambra del futuro.
Dimensioni: 25x25x4,5 cm
Tecnica: scultorea mista con resine, pigmenti e inclusioni con componenti originali di produzione SIT.
I nostri designers utilizzano, resine, fibre di vetro e carbonio per ottenere nuove forme organiche ed avveneristiche ed ogni prototipo viene realizzato in modo scultoreo.

GALLERY

Menu’ progetto RI-GENERA

Portagrissini, sottobottiglia, svuotatasche.

Realizzati inglobando le bucce di pomodoro essiccato provenienti dagli scarti della lavorazione industriale del pomodoro pelato.
Lo scarto è fornito dal cliente.

Portachiavi Ergonomico

Realizzato inglobando nella resina scarti provenienti dalla lavorazione di minuterie metalliche e scarti di tessere di mosaico per rivestimenti, entrambi gli scarti provengono direttamente dalle produzioni dei clienti.

Trend

Specchio, portaoggetti realizzato con scarti di
tessere di mosaico multicolori, provenienti
dalle lavorazioni del cliente.

a.manticoMATERIAL RESEARCH RESINA