NEWS

ALL’ISTITUTO MARCELLINE TOMMASEO NASCE LA PRIMA SCUOLA DELLO SVILUPPO SOSTENIBILE IN ITALIA

 

Che l’Istituto Marcelline Tommaseo pone, all’interno della propria didattica, grande attenzione allo sviluppo sostenibile l’avevamo scoperto più di un anno fa, quando siamo stati invitati a tenere una lezione su Perpetua la matita e sull’economia circolare.

 

Un percorso che ha portato alla nascita di un vero e proprio nuovo modello didattico: la prima Scuola dello Sviluppo Sostenibile in Italia.

Un progetto intelligente e lungimirante al quale Alisea è felice di partecipare attivamente, lavorando con gli studenti alla simulazione della pratica aziendale di economia circolare, così da educarli allo sviluppo sostenibile attraverso le pratiche virtuose.

“Immaginate che un’azienda con materiale di scarto si presenti da voi chiedendovi come poter riutilizzare quel materiale evitandone così lo smaltimento. Quell’azienda diviene così vostro cliente: dovete creare un progetto per riutilizzare i suoi materiali di scarto e produrre qualcosa che sia utile o per l’azienda stessa o per un soggetto terzo.”

 

 

All’Istituto Marcelline Tommaseo il progetto prende il nome di Grow the World: la congregazione che regge l’istituto è nata con lo scopo dell’educazione dei giovani, e non poteva non raccogliere la sfida di far crescere, coltivare e far maturare donne e uomini migliori e nuovi talenti per il futuro.

Una sfida che Alisea è felice di condividere e sostenere attivamente.

Leggi
Alvise BortolatoALL’ISTITUTO MARCELLINE TOMMASEO NASCE LA PRIMA SCUOLA DELLO SVILUPPO SOSTENIBILE IN ITALIA

ALISEA SOSTIENE WHAT’S NEXT TALK: LA TECNOLOGIA A SUPPORTO DELLE DONNE

 

Con One, il sistema di scrittura patent pending, Alisea vuole sostenere Whats Next Talk, un evento nato per condividere l’entusiasmo e le esperienze delle donne che lavorano nel mondo STEM (Scienze, Tecnologia, Ingegneria, Matematica).

 

 

L’edizione 2018 vedrà protagoniste 8 donne: 8 esperienze, 8 racconti diversi, 8 storie di tenacia e determinazione (e un ospite speciale!).

La tecnologia può e deve essere anche “rosa” poiché rappresenta lo strumento più importante a disposizione oggi, per realizzarsi e costruire un futuro più equo per tutti.

9 Marzo 2018

Ore 20:30

Teatro Busnelli

Via Dante 30

Dueville (VI)

 

Leggi
Alvise BortolatoALISEA SOSTIENE WHAT’S NEXT TALK: LA TECNOLOGIA A SUPPORTO DELLE DONNE

ALISEA E GMUND PAPER, CHI AMA LA NATURA SI RI-CONOSCE.

“Siamo partiti alla ricerca di un partner per un nuovo progetto per il brand Perpetua e ne abbiamo subito ri-conosciuto uno con cui creare una sinergia innovativa. Chi come noi si occupa d’innovazione sostenibile da più di vent’anni sa quant’è fondamentale creare un network che sia coerente nel tempo alla visione e ai valori condivisi.” 

Per questo in Alisea scegliamo le aziende partner in base alla loro attenzione per l’ambiente. Scegliamo di lavorare con chi condivide i nostri valori per offrire ai nostri clienti eccellenza, innovazione e sostenibilità. Partner di cui essere orgogliosi, come Gmund.

Gmund produce carta dal 1829, da sempre mantenendo centrale l’attenzione all’ambiente. Negli stabilimenti Gmund è possibile trovare le più recenti innovazioni tecnologiche del settore accanto a macchinari attivi fin dal 1837.

 

Acqua. Gmund è l’unica azienda che tratta le proprie acque industriali con ozono ed interamente senza l’uso di prodotti chimici.

 

Materie prime. Gmund usa soltanto la polpa di cellulosa proveniente solo da foreste gestite in maniera sostenibile e da stakeholders che rispettano l’ambiente e trattano i dipendenti in maniera responsabile. La carta di Gmund è FSC®-certified (FSC-C006462).

 

Rifiuti. Grazie ad un’iniziativa di prevenzione dei rifiuti di ampia portata, Gmund è riuscita a ridurre l’incidenza dei rifiuti residui dell’82% negli ultimi 10 anni.

 

Energia. Grazie a strutture interne, Gmund auto-produce più del 75% dell’energia elettrica attraverso energia idrica, solare e accoppiamento termico di potenza, senza generare CO2.

 

Foto realizzate in occasione della visita di Susanna Martucci, CEO di Alisea e Perpetua, agli stabilimenti Gmund in Baviera.

Leggi
Alvise BortolatoALISEA E GMUND PAPER, CHI AMA LA NATURA SI RI-CONOSCE.
Graziano MignaniNEWS